Scriptfood wine tasting edible labels tour: Roma, New York, Miami.

Un lungo viaggio. Dal Vinóforum di Roma a New York e Miami, in Usa, le etichette edibili da degustazione Scriptfood si presentano al mondo dei produttori vitivinicoli. Funzionali alla degustazione perché neutralizzano il palato senza alterare i sapori, eccezionali come strumento promozionale: mangiarsi un’etichetta del vino! Mai visto prima.

IMG_20170606_205309_740
Giovanni Serra, Scriptfood a sx e Emiliano De Venuti, Vinóforum

L’esordio a Roma, in occasione della kermesse Vinóforum, egregiamente allestita dal brillante Emiliano De Venuti. E poi in volo verso la Grande Mela, dove le ostie per preparare il palato a degustare uno o più vini hanno debuttato al Metropolitan Pavillon di Manhattan durante l’affollatissimo evento organizzato dalla Italy-America Chamber Of Commerce di New York, dal titolo Ospitalità Italiana, Authentic Italian Table al seguito di uno degli sponsor della manifestazione, il Consorzio Mediterraneo.

IMG_20170608_185348.jpg

IMG_20170608_191954

IMG_20170608_191932
Metropolitan Pavillon, NYC

Infine a Miami, in un b2b power lunch tenutosi al Loft305 a cura di bar and restaurants  network, alla presenza di produttori di vino, autorità, importatori e ristoratori della Florida.

IMG_20170615_113127_447IMG_20170615_113012_854

IMG_20170612_130731.jpg
TheLoft305, Miami

Un ingresso di grande impatto nel mondo internazionale dei vini, che sta scoprendo nelle etichette edibili scriptfood un versatile strumento per rendere ancora più piacevoli le degustazioni e aggiungere una nota di originalità unica alla propria strategia di comunicazione e marketing.

Prosit!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s